CENTRO BENESSERE

Rilassarsi e rinforzarsi con piacere nel centro benessere ai due laghi

il centro benessere interno e’ aperto da ottobre a aprile ,quello esterno estivo da maggio a settembre

Sauna: controindicazioni

Se da una parte ci sono i tanti benefici della sauna o del bagno turco (che non sono esattamente la stessa cosa, come vedremo dopo), dall’altra esistono anche le controindicazioni della sauna. Non si dovrebbe fare una sauna se si soffre di una di queste malattie o disturbi: problemi di cuore (come l’infarto del miocardio, stati di scompenso cardiovascolari e sintomi di stenosi), problemi venosa cronici (insufficienza venosa, sindrome post-trombotica), vene varicose in fase acuta, problemi di circolazione cerebrale, trombosi, bassa pressione sanguigna, ipertensione arteriale superiore a 200 mmHg di origine renale, glaucoma, ipertiroidismo, tumori, malattie infiammatorie acute interne come l’epatite e la nefrite, malattie infettive come funghi. Inoltre non dovrebbe essere effettuata nei primi tre mesi di gravidanza e dalle donne in gravidanza con una storia di parto pretermine.

 

 

 

 

Tempo: per godersi al meglio i benefici della sauna sono necessarie almeno due ore e la giusta predisposizione!(non indicato per chi ha problemi cardiaci) Sauna e fretta non vanno d’accordo.
Occorrente: accappatoio, asciugamano grande e ciabatte (è vietato entrare in sauna e bagno turco con le ciabatte)
Regole da rispettare: nelle saune evitare il contatto diretto con il legno, sedersi e sdraiarsi sul proprio asciugamano. Vietato l’uso del cellulare. Entrare e uscire velocemente per non disperdere calore.

Ne sono consapevole

Vivi questa esperienza